Bedonia

Spara a pavone, gli ritirano armi

Spara a un pavone: denuncia e ritiro di armi e licenza a un cacciatore. E' accaduto alla Spezia. L'uomo, un sessantenne sarzanese impegnato in una battuta, alla vista del pavone non ci ha pensato due volte, imbracciando il fucile e facendo fuoco, scatenando cosi' la reazione del padrone dell'animale, la cui abitazione si trovava proprio nelle vicinanze. L'alterco tra il cacciatore e il padrone del pavone e' stato risolto dall'intervento dei carabinieri, che dopo aver accertato che l'animale appartenesse a una specie per cui la caccia è consentita, e in ragione del fatto che la caccia e' vietata nelle strade e in prossimità delle abitazioni, hanno sanzionato il cacciatore con una denuncia, il sequestro del fucile e il ritiro della licenza di porto di fucile e delle altre armi detenute.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie