Sindaco Spezia dice no al nazifascismo

"Un momento non formale, con il quale esprimiamo la nostra contrarietà al nazifascismo, alle leggi razziali e quelle violenze che hanno portato all'Olocausto contro gli ebrei". Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini presentando gli eventi per il Giorno della Memoria sgombra il campo dalle polemiche dei giorni scorsi dopo la bocciatura della maggioranza di una mozione delle opposizioni che chiedeva che non venissero concessi spazi pubblici a gruppi neo fascisti. La maggioranza aveva risposto con un ordine del giorno contro tutti i totalitarismi. "Ribadiamo che siamo contro nazismi e fascisti" ha sottolineato il primo cittadino che ha introdotto gli appuntamenti che per tre giorni celebreranno la 'Memoria'. Si inizia mercoledì 24 alle 10 al teatro Civico con lo spettacolo 'Lettere di Legno' con Elisabetta Dini e Matteo Taranto, una storia d'amore all'interno di un campo di concentramento, reso anche grazie a una scenografia multimediale.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bedonia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...

    */