Identificato corpo escursionista Spezia

E' stato identificato il corpo dell'escursionista trovato in fondo in un burrone sul Muzzerone, la parete di roccia vicina a Porto Venere (La Spezia). Si tratta di Massimo Lonati, 58 anni, residente a Treviso ma da qualche mese domiciliato alla Spezia. L'identificazione è stata possibile dopo una segnalazione di scomparsa da parte di un parente di Lonati che non riusciva a rintracciarlo. I carabinieri della Spezia stanno indagando in attesa che venga disposta l'autopsia sul corpo anche se l'ipotesi più accreditata resta la caduta accidentale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Citta della Spezia
  2. Liguria Notizie
  3. Il Piacenza
  4. La Voce Apuana
  5. Lungoparma

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bedonia

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...